ABOUT

 

GERARDO FORNATARO

Si diploma in Fotografia presso l’Istituto Superiore di Fotografia e Arti Visive di Padova nel 2004.

Si occupa di fotografia di ricerca, orientata verso l’uso della tecnologia digitale e degli strumenti collegati. E’ proprio dall’utilizzo del nuovo mezzo che nascono i suoi lavori, caratterizzati dal superamento dei confini naturalistici e sensoriali, tipici dell’analogico, e dall’affermarsi di una nuova dimensione metafisica, tipica dei nuovi linguaggi fotografici internazionali.

Ha partecipato a importanti mostre di arte contemporanea e ha ricevuto prestigiosi riconoscimenti in ambito internazionale. Nel 2006 vince il premio Pagine Bianche d’Autore per la Basilicata. Nel 2008 riceve una menzione d’onore al Prix de la photographie di Parigi. Nel 2009 due menzioni d’onore all’International Photography Awards di Los Angeles. Nello stesso anno una sua foto è inserita nella pubblicazione “Young Blood”, annuale dei talenti italiani premiati nel mondo. Nel 2010 fonda il suo studio di fotografia in Matera. Ha inizio il suo lavoro rivolto alla realizzazione di servizi matrimoniali d'autore in chiave artistica e reportagistica. Prosegue la sua ricerca fotografica realizzando stampe da collezione e d'arredo. Nel 2011 partecipa alla 54ª Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia. Nel 2012 aderisce al progetto "The wedding report". Nel 2013 è invitato a partecipare al progetto INDEX, repertorio d’arte contemporanea in Basilicata promosso dalla fondazione SoutHeritage. Nello stesso anno riceve un'altra menzione d'onore all'International Photography Awards di Los Angeles per una foto appartenente al suo nuovo progetto fotografico dal titolo "Oceano Mare". Dal 2015 si dedica alla formazione in ambito fotografico tenendo corsi e workshopNel 2016 documenta per Rai com, "Screenings" appuntamento annuale dedicato alla presentazione delle ultime novità Rai alla platea dei buyers Internazionali.

 

 

 

 

Servizi disponibili in tutta Italia e all'estero. 

 

Secondary School Diploma in Photography from Istituto Superiore di Fotografia e Arti Visive of Padua in 2004.

Gerardo specialises in research photography that focuses on digital technology and related tools. It is thanks to new media that his creativity overcomes natural and sensory boundaries that were typical of analogical technology and that asserts a new metaphysical dimension, typical of the new international photographic languages.

Gerardo’s work was shown at important contemporary art exhibitions and received prestigious awards at international level. He won the Pagine Bianche d’Autore prize for Basilicata in 2006. In 2008, he received Special Mention at the Prix de la Photographie de Paris. In 2009, he received two Special Mentions at the International Photography Awards in Los Angeles. In the same year, one of his photos featured in the "Young Blood" publication, annual of Italian talents who receive prizes around the world. In 2010 he established his photography studio in Matera. Here he began working on signature wedding photo shoots with an artistic and journalistic take. Gerardo continues his photographic research making collectible and design prints. In 2011 he took part in the 54th International Art Exhibition Biennale of Venice. In the following year, he took part in "the wedding report" project. In 2013 he has been invited to take part in the INDEX project, a contemporary art repertoire in Basilicata promoted by SoutHeritage.

Services are available throughout Italy and abroad.

 

Siti partner:

logo sito the wedding report photo e movie